Home
Novità
I modelli
 
 
 
 
 
 
 
  TeleVintage

SETTEMBRE 2004

Struttura fusoliera del TeleVintage

   

 

Ecco a voi un progetto al quale stavo pensando da un po' di tempo. Si tratta di un modello che ha la capacità di eseguire delle riprese in volo. Dalle ceneri del MissVintage, rottosi dopo cedimento dell'ala e conseguente picchiata MOSTRUOSA, ma dopo molti voli pieni di soddisfazione, sono riuscito a recuperare le ali, il carrello e il timone orizzontale. La fusoliera ed il resto sono andati distrutti. Ho così deciso di ricostruire la fusoliera, visto che previdentemente mi ero segnato le misure principali dell'originale, e, visto che il MissVintage sta facilmente in aria, ho pensato dovesse andar bene per sopportare il peso della telecamera e del trasmettitore. Ho ricostruito la fusoliera come potete vedere dalle immagini e questo mi ha dato l'opportunità di sperimentare nuovi sistemi costruttivi con l'impiego di materiali misti, legno e depron, imparando a piegarli col phon dando così le forme desiderate. Per la sezione video ho acquistato una microtelecamera a colori con obbiettivo pinol, un microtrasmettitore, il tutto per un peso di 25g e le ho alimentate con celle Li-Poli adatte allo scopo perchè leggere. Il risultato finale lo vedete dalle foto. La motorizzazione è uno speed 400 ridotto 4:1 con elica 12X6, otto celle NI-MI

Qui sopra l'alloggiamento della telecamera, del trasmettitore e delle celle Li-Poli.

 
Applicazione del depron come ricopertura

Fusoliera praticamente finita
 
 
Alloggiamento telecamera
   

Appena riesco vi pubblico i filmati del volo e le riprese dall'alto. Devo solo organizzarmi con la combriccola di famiglia. 

GIORNO 03 Ottobre 2004

C'è stato il battesimo dell'aria, ottimamente riuscito. La spedizione, composta da me, mio figlio, fratello, cognata e nipoti ha avuto successo. Unico neo la registrazione che ha avuto un problemino. Peccato, sarà per la prossima volta.

Prima di cimentarmi nel volo ho apportato una modifica importante: ho eliminato le batterie supplementari ed ho utilizzato le stesse batterie che servono al modello per il trasmettitore e la telecamera guadagnando moltissimo in peso, difatti l'incremento complessivo è di soli 30 grammi. Vi terrò informati e fra non molto vi spiegherò meglio come fare ed eventualmente cosa acquistare se volete fare delle riprese.

FINALMENTE I FILMATI

Questa volta ce l'abbiamo fatta. I filmati sono venuti, anche se sinceramente mi aspettavo di più, però il sistema funziona a dovere. Eccoli qua. Sono in formato wmv e quindi si vedono con windows media player col suo codec.

Primo filmato

Secondo filmato

MODIFICHE SUCCESSIVE

Nel tempo il modello si è evoluto. Innanzitutto come telecamera ho utilizzato una Verbatim 5+1 che permette di registrare 5 minuti di volo anche se bisogna attivarla alla partenza e poi non si ha alcun controllo. Come seconda modifica ho cambiato la motorizzazione. Lo speed 400 era veramente al limite per quetso modello. Una gran fatica a portarlo in quota. Ho allora montato un più moderno brushless 400TX. Veramente un bel motorino. Con una elica 9X6 e 8 celle NiMh "tira" che è una meraviglia