Home
NovitÓ
I modelli
 
 
 
 
 
 
Trittico Micro P38

Ottobre 2009

Questo modello nasce per fare delle prove in vista della realizzazione del fratello maggiore. Partendo dallo stesso trittico ho scalato il disegno per avere una apertura alare di 60 cm. L'ho realizzato totalmente in polistirolo e depron montando due motorini da 5 grammi di peso ciascuno. Eliche controrotanti 6X3 e batteria a due celle da 500mA LiPo. La realizzazione è stata piuttosto rapida ma le doti di volo.......non ci siamo!!! Ho corso più volte per cercare di farlo decollare ma con scarsi risultati. Dopo parecchie "botte" a terra e relativa colla per tenerlo insieme ho definitivamente desistito "cestinandolo". Devo dire che molta è colpa mia. Fretta nel volerlo realizzare e vederlo volare, insicurezza nei movimenti alettoni e timoni con conseguenza di un pessimo controllo in volo. Probabilmente rifacendolo ora riuscirei a farlo volare, ma per ora...sto alla finestra.

Ho deciso comunque di mostrarvene la costruzione perchè potrebbe essere spunto per una realizzazione diversa. L'importante è capire il metodo. Le fusoliere solo realizzate con polistirolo edile giallo da 3cm di spessore, le ali sono in depron da 3mm. Prima di verniciare ho ricoperto l'intero modello con carta modelspan leggera (applicata con vinavill diluito fra il 40 e il 50% con acqua) mentre come colori ho utilizzato i brio color, in vasetti plastici trasparenti, diluibili ad acqua.

Ecco la solita carrellata di foto.

 

Un po' di caratteristiche tecniche

Scheda tecnica  
Nome P38
Apertura alare 60 cm
Lunghezza  
Profilo inventato
Peso 180 grami
Sistema due assi
servocomandi tre da 3,5 grammi
Motore due brushless da 5 grammi
Elica tripala 6X3
Batterie 2celle LiPo 500ma
Ricevente almeno quattro canali
Regolatore giri due da 10A