Casella di testo: Esperimenti
ovvero: 
" Non tutte le ciambelle riescono col buco......."
 
Home
Novità
I modelli
Costruzione e trucchi
La storia
Link
Chi sono
Esperimenti
I vostri modelli

09/10/2007

Salve a tutti, amici aeromodellisti e non.

Apro questa nuova sezione dedicata agli esperimenti vari che non oso proporvi per la costruzione in quanto spesso autentiche "ciofeche" del volo. Le propongo perchè sono patrimonio di arricchimento tecnico e servono ad evitare errori futuri anche se il loro tentativo si rivela spesso dispendioso in termini di tempo e denaro.

Certamente potrete vedere che non sono rimasto con le mani in mano in questo periodo.

La prima ciofeca proposta è il primo dei te modelli della DeAgostini. Trattasi dello Sky Scout. Modello spacciato per primo aereo da far volare ad un principiante......Vi assicuro che pur volando in modo discreto sono necessari dei buoni pollici, reattivi, per far stare in aria questo aggeggio.....

Devo dire però di essermi divertito finchè non l'ho schiantato clamorosamente in fase di decollo centrando in pieno un palo che stava nei dintorni......

Ecco il"principiante"

Interessanti alcune soluzioni costruttive

C'è anche un video: Video Sky Scout

 

 

Passiamo ora a questo colpo di testa: la "PANTEGANA" volanteeeee.......

Voleva essere un modellino dal costo irrisorio, fatto con polistirolo e depron, leggero, con un piccolo motore speed 250. Si è rivelato un fallimento totale, anche se esteticamente simpatico. Vi assicuro che comunque non ho rinunciato. Prima o poi la pantegana volante volerà come si deve....e allora..... poveri gatti!!!!!!

dai...non è così male!

semplice ma simpatico

Motore a spinta per evitare "massacri" di eliche

forse poco diedro sui timoni

batterie lipoli da 700mA

 

Forza, non è finita.....un po' di ritmo....e così nasce SAMBA.....visti i colori!

80 cm di apertura alare e adrenalina per un classico modello appeso all'elica. Peso .....180 grammi!!!! Si costruisce in due sere, tre se andate con calma e lo colorate. Il disegno è stato preso sulla rete. Volevo provare l'ebbrezza dei foam. Devo dire che è molto divertente anche se non si può parlare di volo ma di convulsioni aeree!!!!.... Ah!ah!Ah!ah!

Motorizzato con un piccolo brushless cinese e batteria da 750mA lipoli (che mi da non pochi problemi nella scarica andando a singhiozzo)

Ecco il Samba

Qui si vede il brushless

Particolare dei comandi. Ho usato servi da 3,5 grammi

La parte sotto in cui si nota il rinforzo in carbonio

Sotto il cupolino vanno ricevente e batteria

In posa prima del decollo

qui in volo...se riuscite a vederlo

nelle sue convuslioni

C'è anche il video.... anzi due...

 

 

Non ho descritto la costruzione (anche perchè veramente elementare) ma vi posto il link da cui l'ho preso, così se volete, ve lo costruite pure voi.

 

Ecco il quarto esperimento. L'ho chiamato swifth (che non so neanche cosa vuol dire...ma mi ispirava!?!?!?!).

E' stato ricavato dalle ceneri dello Zagi 10 che, dopo parecchi voletti, si è arreso a furia di botte prese.....Lo capite da voi stessi vedendo come ho fatto a costruirlo. Purtroppo ha avuto vita breve perchè durante il primo volo ho avuto problemi di centraggio e subito mi è caduto....fratturandosi il muso!!! Una volta riparato durante il secondo volo c'è stato qualche problema di instabilità (aereo piuttosto sensibile) per cui i miei MEGA pollici  (ma dove?????) hanno dato forfait con gravissime conseguenze.... Ala distrutta, così come fusoliera e timoni. Conclusione....un bel giro in discarica. Ecco a voi le foto delle fasi costruttive e di prima del decollo. Mi spiace perchè era venuto benino. E' stata l'occasione per prendere dimestichezza con il polistirolo edile di tipo azzurro (pieno d'aria) e con stucchi leggeri che mi hanno permesso di fare la livrea che vedete nelle foto. Sicuramente ci riprovero e spero di preparare anche i disegni costruttivi. Ecco le foto.

Potete intravvedere il vecchio zagi

Il barattolo in primo piano è lo stucci leggero che ho trovato da Leroy Merlin

Qui potete notare le dimensioni generose. Apertura di poco inferiore al metro

Ancora una foto per capirne la costruzione. Le travi sono in polistirolo edile giallo rinforzato da depron da 6mm

Il muso ricoperto in carta modelspan bianca, stucco e carteggio

Prima di essere verniciato

La trave di coda con i timoni

Il particolare dell'aggancio alle ali delle travi

Ed eccolo nel suo splendore....finchè ha resistito (sigh!!!!)

A me sembra veramente carino!!!

La vista da dietro

Vista laterale

E qui, prima di essere immolato!!!! Ueeeh!Ueeeeh!Ueeeeh (pianto)

Come lo Zagi 10 era motorizzato con speed 400, elica a spinta 6X4 e otto celle NiMh.

Tornerà.....sì, penso proprio che tornerà....e allora conquisterà il cieloooo!!!!!!